YACHT CLUB

Holterman Xtreme-60: lo yacht a motore flessibile che cambierà il modo di navigare

Il cantiere olandese Holterman ha presentato il nuovo yacht della sua gamma di barche a motore polivalenti Xtreme yachts, l'Xtreme-60 di 20 metri. 

Le sue linee sportive sono evidenziate dalla timoneria completamente vetrata con parabrezza rovesciato e dal design "Thumblehome" dello scafo che conferisce eleganza alla barca. 

La propulsione dell'imbarcazione è affidata a due motori Volvo Penta D6-300 CV che offrono un'autonomia di circa 1100 miglia. La barca sarà varata nel 2024 e prevede una crociera in Norvegia con i proprietari.

press office photo
Il cantiere Holterman presenta il nuovo Xtreme-60
Il cantiere olandese Holterman ha presentato il nuovo yacht Xtreme-60 della sua gamma di barche a motore flessibili e polivalenti. Il primo esemplare di questa imbarcazione lunga 20 metri, si posiziona tra i modelli esistenti Xtreme-54 e Xtreme-78. Il design "Thumblehome" dello scafo conferisce eleganza al X-treme 60, enfatizzata da una timoneria completamente vetrata con parabrezza rovesciato.
press office photo
Lavori di costruzione dello scafo e della sovrastruttura
La costruzione dello scafo è già stata completata e adesso si sta lavorando alla sovrastruttura. Il progetto prevede forme complesse e numerose aperture sullo scafo per far entrare la luce naturale. In tarda primavera, le due parti saranno unite e l'imbarcazione sarà portata al cantiere Holterman di Meppel per il completamento. L'imbarcazione sarà poi varata nel 2024 prima di partire per una crociera in Norvegia.
press office photo
Interni lussuosi e accoglienti
Gli interni del Xtreme-60 sono stati progettati secondo i desideri dell'armatore e offrono una sistemazione di lusso disegnata da Kitty van der Kamp. Il ponte principale è uno spazio ampio, aperto e luminoso, collegato al salone del pozzetto. Lo spazio è suddiviso tra un salone, una sala da pranzo e una cucina. A prua si trova la timoneria semi-divisa, che offre una buona visibilità su tutti i lati e a poppa. Il ponte inferiore è configurato con un'enorme cabina armatoriale che si estende per tutta la larghezza dell'imbarcazione, con ampi spazi di stivaggio, una scrivania e un tavolo.
press office photo
Caratteristiche tecniche dell'imbarcazione
La propulsione del Xtreme-60 è fornita da due motori Volvo Penta D6-300 CV che offrono una velocità di crociera di 8 o 11 nodi a pieno regime. In combinazione con un serbatoio da 5.000 litri, questa configurazione offre un'autonomia di circa 1100 miglia. Il comfort in mare e all'ancora è garantito da un sistema di stabilizzazione DMS. Xtreme-60 può essere adattato anche per la navigazione tropicale e, inoltre, è possibile aggiungere una sistemazione per l'equipaggio nella sala di poppa o convertire il salone del ponte inferiore in una terza cabina.
press office photo
Opzioni di layout del ponte di prua e del beach club flessibile
Ad attirare i nuovi armatori del Xtreme-60 sono state le vetrate del più grande Xtreme e le opzioni di layout del ponte di prua, oltre all'ampio volume interno. Sul lato di poppa si trova un beach club flessibile con una panca che offre una vista sul mare quando lo specchio di poppa è chiuso. Il portellone ad apertura idraulica rivela un profondo garage per riporre giochi d'acqua, attrezzatura subacquea, biciclette e altre attrezzature. La piattaforma da bagno può essere abbassata per facilitare l'accesso al mare e funge anche da punto di sollevamento e stoccaggio per un tender lungo fino a 5,5 metri.
news of hollywood's great actors
12/06/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.