AUTO CLASSICHE

Porsche Carrera RSR 3.8:: la supercar anni '90 più estrema con 375 CV boxster

La Porsche Carrera RSR 3.8 è un’auto sportiva di lusso di altissimo livello che fa parte della gamma di vetture di proprietà della casa automobilistica tedesca Porsche. Questa vettura è stata progettata e prodotta per competere in alcune delle più famose competizioni automobilistiche tra cui la 24 Ore di Le Mans e la Carrera Panamericana.

La Porsche Carrera RSR 3.8 è spinta da un potentissimo motore che eroga ben 375 CV a 7.200 giri e una coppia di 365 Nm.

Questo motore, del tipo boxster, è stato montato in posizione posteriore longitudinale, il che ha permesso di migliorare la stabilità e la maneggevolezza dell’auto a seguito delle sollecitazioni tipiche delle gare automobilistiche.

press office photo
Una Porsche straordinaria
Nel gennaio del 1993 la Porsche presentò la Carrera RSR 3.8, versione estrema della Carrera RS serie 964. La Porsche Carrera RSR 3.8 era un’auto sportiva di lusso di altissimo livello. Questa vettura fu progettata e prodotta per competere in alcune delle più famose competizioni automobilistiche tra cui la 24 Ore di Le Mans e la Carrera Panamericana.
press office photo
Il design sorprendente
L’aspetto della Porsche Carrera RSR 3.8 è assolutamente sorprendente e caratterizzato da una carrozzeria aerodinamica che rispecchia perfettamente le esigenze delle prestazioni sportive. Il design è facilmente riconoscibile grazie alla lunga coda che ospita l’aerodinamica a coda di rondine e gli scarichi laterali. La vettura è caratterizzata anche dalla sua asimmetria, dal fatto cioè che sul lato passeggero è presente una presa d’aria di maggiori dimensioni rispetto al lato guida, per assicurare adeguata aerazione al motore.
press office photo
Il potente motore
La Porsche Carrera RSR 3.8 è spinta da un potentissimo motore che eroga ben 375 CV a 7.200 giri/minuto, e una coppia di 365 Nm. Questo motore, del tipo boxster, è stato montato in posizione posteriore longitudinale, il che ha permesso di migliorare la stabilità e la maneggevolezza dell’auto a seguito delle sollecitazioni tipiche delle gare automobilistiche.
press office photo
L’eco-friendly della Porsche Carrera RSR 3.8
Nonostante le elevate prestazioni, la Porsche Carrera RSR 3.8 è un’auto eco-friendly grazie alla tecnologia Porsche e a numerose soluzioni di avanzata progettazione. Tra queste rientrano ad esempio la gestione della funzione start-stop del motore, la limitazione della velocità massima in rispetto alle normative ambientali vigenti e la presenza di sistema di ricircolo dei gas di scarico per ridurre l’impatto ambientale complessivo.
press office photo
La tecnologia avanzata
La Porsche Carrera RSR 3.8 è dotata di tecnologia avanzata, e ha molti sistemi che la rendono particolarmente innovativa e performante. Tra questi rientrano l’ABS, il sistema di controllo trazione, la gestione dei sistemi di sicurezza, il cambio manuale a sei marce, il sistema di gestione elettronica della frizione, la trazione integrale, la dinamica di guida, l’impianto frenante potenziato e molti altri ancora.
actors singers and writers
26/05/2024
Art galleries private collections
25/05/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.