AUTO CLASSICHE

Fisker Latigo: quei 600 CV che non hanno lasciato il segno

Henrik Fisker e Bernhard Koehler possono annoverare una grande esperienza nella costruzione di automobili. 

E non a caso: Fisker, progettista danese, ha lavorato per lungo tempo per Aston Martin e BMW, mentre il suo collega tedesco Koehler ha lavorato per Ford. I due così realizzarono la Latigo, e venne presentata al Salone di Francoforte nel 2005.

La base tecnologica per la Fisker Latigo è la BMW M6, di cui si può, ormai con qualche difficoltà, scorgere la forma originaria.

Ma una gestione sbagliata è stata la causa del fallimento della Fisker

press office photo
Dalla Danimarca
La Fisker Latigo è stata una coupé sportiva di lusso prodotta dalla Fisker Automotive, una casa automobilistica danese fondata nel 2007 da Henrik Fisker, designer di fama mondiale. La Latigo si contraddistingue per il suo design elegante e le prestazioni eccezionali, che la rendono una delle auto più desiderate e ambite dagli appassionati di auto sportive.
press office photo
Design sofisticato e innovativo
Il design della Fisker Latigo combina elementi classici e moderni, creando un'auto dall'aspetto accattivante e distintivo. Le linee fluide e le proporzioni equilibrate conferiscono alla Latigo un'aria di raffinatezza e prestigio. Il frontale presenta una distintiva calandra a maglie larghe e fari a LED affilati, mentre il posteriore è caratterizzato da un diffusore aerodinamico e un sistema di scarico integrato.
press office photo
Prestazioni di alto livello
La Fisker Latigo offre prestazioni di alto livello grazie al suo potente motore, all'innovativo sistema di sospensioni e all'efficace sistema frenante. Il motore V8 biturbo da 4,8 litri genera una potenza di oltre 600 CV, consentendo alla Latigo di raggiungere una velocità massima di circa 320 km/h. Inoltre, la Latigo è dotata di un cambio automatico a 8 rapporti, che garantisce cambi marcia rapidi e precisi, migliorando ulteriormente le prestazioni dell'auto.
press office photo
Tecnologia all'avanguardia
La Fisker Latigo è dotata delle più avanzate tecnologie nel campo dell'automobilismo, che la rendono un'auto sicura e confortevole. Tra queste, il sistema di infotainment con touchscreen da 12 pollici, il sistema di navigazione GPS, la connettività bluetooth e Wi-Fi, e un impianto audio di alta qualità. Inoltre, la Latigo dispone di numerosi sistemi di sicurezza, come il controllo della trazione, l'assistenza al parcheggio e il monitoraggio degli angoli ciechi.
press office photo
Sostenibilità e cura per l'ambiente
Fisker Automotive era nota per il suo impegno nella ricerca di soluzioni sostenibili e rispettose dell'ambiente. La Fisker Latigo non faceva eccezione, con l'utilizzo di materiali riciclati e sostenibili per gli interni e la carrozzeria. Inoltre, la casa automobilistica danese stava lavorando allo sviluppo di una versione elettrica della Latigo, dimostrando ancora una volta il suo impegno nella promozione della mobilità sostenibile. Il 23 novembre 2013 però la Fisker ha dichiarato bancarotta e il 17 febbraio 2014 la tecnologia e le proprietà della Fisker Automotive sono state rilevate dall'azienda cinese Wanxiang per una cifra che si aggira intorno ai 149 milioni di euro, mentre l'uso del marchio è rimasto nella disponibilità del fondatore che ha creato una nuova società nel 2016.
Art galleries private collections
12/04/2024
actors singers and writers
12/04/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.